Luglio 2013

Canone locazione antenna telefonia mobile Serie di incontri con il rappresentate della compagnia telefonica H3G per ridefinire il canone di locazione in scadenza a novembre 2013 dell’antenna per la telefonia mobile collocata in zona cimitero a Sequals. La compagnia con forza proponeva un contratto al ribasso pari a € 8.000 annui, in linea con i contratti stipulati anche in Comuni più grossi, tuttavia la lunga trattativa ha consentito all’Amministrazione di spuntare condizioni decisamente più vantaggiose per la comunità, aumentando il canone in essere da 10.000 a 12.000 € all’anno, quindi ottenendo quanto ci eravamo prefissati.

Questione antenne telefonia mobile in via Risorgimento Ribadiamo che l’operatore non ha più avanzato alcuna proposta, quindi ci pare di poter confermare che Telecom non reputi così interessate la localizzazione che aveva individuato, visto che non ha ritento nemmeno di dare seguito alle proposte avanzate dall’Amministrazione comunale per una collocazione meno impattante sia per la salute sia dal punto di vista paesaggistico.

Piano per la telefonia mobile del Comune Analisi e studio della cartografia allegata al Piano per la telefonia mobile del Comune a cui sono seguiti incontri con gli ingegneri dello studio Veneto Progetti al fine di fornire alcune indicazioni di massima per adeguare il Regolamento comunale alla LR 3 del 2011 a tutela della salute dei cittadini, senza colpire, al contempo, gli interessi degli operatori per la telefonia mobile.

80° dal conseguimento del titolo mondiale e 28° Trofeo Carnera Ricerca di sponsor per l’80° e per il XXVIII Trofeo Carnera al fine di abbattere l’impegno finanziario del Comune e offrire al contempo alle realtà produttive e ai servizi sul nostro territorio la giusta visibilità per la vicinanza con l’Amministrazione nell’organizzare gli eventi forse più importanti del nostro Comune, anche come volano per uno sviluppo turistico sostenibile. La qualità di quanto proposto è avvalorata pure dalla disponibilità delle istituzioni, delle realtà produttive del territorio a contribuire fattivamente all’organizzazione anche dei diversi momenti a corollario delle manifestazioni principali.
Grazie agli sponsor trovati, il Trofeo, dopo anni, non ha minimamente gravato sulle casse comunali, pur presentando un nutrito programma su due manifestazioni che, nel volgere di un breve lasso di tempo, hanno visto Sequals nuovamente al centro del mondo pugilistico. L’Amministrazione ha saputo coinvolgere il territorio nella promozione della figura del grande pugile di Sequals, ponendo pure le basi per il futuro museo della boxe, nella villa del campione, meta in quei giorni di un incessante pellegrinaggio.

Adeguamento del sito Analisi delle procedure da attivare per adeguare gradualmente il sito del Comune al Testo Unico sulla Trasparenza - D.Lgs. 33/2013; in tal senso abbiamo preso contatti e fatto il punto della situazione con il responsabile del servizio informatico del Comune di Spilimbergo, sig. Pitussi, e abbiamo dato le indicazioni necessarie affinché l’Insiel proceda all’allineamento dei dati per permettere all’Amministrazione di passare all’utilizzo di ADWEB che consente la conservazione legale delle delibere e delle determine prodotte dall’applicazione. La necessaria formazione del personale è prevista per il prossimo mese di settembre.

Piano classificazione acustica comunale Incontro con l’ingegnere Diego Carpanese della dB Ambiente, società incaricata di redigere il Piano di classificazione acustica, ai sensi della L. n. 447 del 1995 e della LR 16 del 2007 e il relativo Regolamento, per acquisire i primi elementi di valutazione acustica sul nostro territorio comunale. All’incontro è seguita un’attenta lettura dei documenti presentati per sottoporli alla revisione da parte della dB Ambiente prima di inoltrali alla Commissione regolamenti e statuti, nominata in occasione del primo Consiglio comunale, che provvederà al successivo passaggio in Consiglio.

Bilancio Come altri Comuni, abbiamo faticato a chiudere il bilancio. Ora per concludere l’iter manca il fondamentale passaggio in Consiglio, dopo quello in Giunta e successivamente al parere del revisore. Il bilancio 2013 rappresenta, certo, l’occasione per una verifica della validità dei contenuti programmatici sottoscritti dalla maggioranza, in quanto strumento di pianificazione annuale e triennale dell’attività dell’Ente, ma non si può dire che delinei e definisca le linee strategiche dell’azione di governo, proprio per la forte contrazione delle risorse poste in entrata: di fatto le limitate risorse disponibili paralizzano qualsiasi iniziativa progettuale, dovendo comunque l’Amministrazione rispondere alle reali esigenze dei cittadini soprattutto in questa particolare congiuntura economica di crisi.

Tirocini in Comune Stipula di due convezioni con due Istituti scolastici per il tirocinio in Comune di due studenti: in uno dei due casi il progetto formativo, predisposto in accordo con la Scuola, ha consentito di monitorare il mercato del venerdì in piazza a Sequals, per conoscerne l’utenza e i bisogni, grazie a un semplice questionario predisposto dal comandante dei vigili, Gianni Ambotta. La successiva analisi dei dati consentirà di comprendere fra l’altro come organizzare l’area deputata al mercato al fine di evitare la pericolosa promiscuità tra macchine e pedoni.

Plesso di Lestans Incontro con le maestre dell’infanzia del plesso di Lestans alla presenza del tecnico comunale, Silvano Pillin e dell’assessore ai lavori pubblici, Gianpiero Blarasin, per raccogliere indicazioni e suggerimenti rispetto al futuro allestimento degli interni della scuola che, con ogni probabilità, potrà essere inaugurata alla ripresa delle lezioni dopo le vacanze di Natale.

Collaborazione con l’IC di Travesio L’Amministrazione ha partecipato a tutte le attività di fine anno scolastico dei plessi del nostro Comune, intervenendo a questo importante momento di festa e di bilancio per gli allievi delle scuole dell’infanzia e della primaria.

Progetto GAL Successivamente a un incontro in Municipio a Maniago, altro Comune capofila come Sequals, per delineare modalità condivise per la progettazione degli interventi, è seguito un incontro con le Amministrazioni comunali che afferiscono al Comune di Sequals, per fare il punto della situazione, per raccogliere suggerimenti e fornire indicazioni sulla gestione del progetto, la cui realizzazione ha tempi molto stretti.

Comunità montana Incontro presso la sede municipale con l’amministratore temporaneo, dr. Primo Perosa, e i funzionari della Comunità montana per fare il punto di ciascuna attività comunale che vede coinvolta la Comunità montana: solo a titolo esemplificativo citiamo il passaggio all’illuminazione a led per Solimbergo. Durante l’incontro si è pure sollevato il problema delle numerose segnalazioni per una maggiore pulizia degli spazi pubblici e delle strade: a tal proposito abbiamo ottenuto la disponibilità ad avviare il percorso verso la raccolta differenziata spinta, nonostante i problemi di ordine contrattuale con la SNUA, al fine di migliorare la qualità dei nostri centri.