IMU Terreni Agricoli anno 2016

Si informa che la Legge di Stabilità 2016 ha stabilito che a decorrere dal corrente anno sono esenti IMU i terreni agricoli nei comuni presenti nella Circolare del Ministero delle finanze n. 9 del 14 giugno 1993, e che, in virtù di tale disposizione, il Comune di Sequals rientra nell’elenco dei comuni montani.

 

IMU Terreni agricoli

 

In base alle nuove regole dettate dal Decreto Legge n. 4 del 24.01.2015, nel
Comune di Sequals, classificato dall’ISTAT parzialmente montano, a decorrere
dall’anno 2014 i terreni agricoli e quelli non coltivati sono assoggettati a IMU,
rimangono esenti solamente quelli posseduti e condotti da coltivatori diretti e
imprenditori agricoli professionali regolarmente iscritti nella previdenza agricola
oppure da questi ultimi concessi in comodato o in affitto sempre a coltivatori
diretti o imprenditori agricoli.

La scadenza per il pagamento dell’IMU 2014 è fissata al 10 febbraio 2015.

La Legge di stabilità 2015 ha previsto che si applichi l’aliquota di base (0,76%),
nei Comuni che non abbiano deliberato un'aliquota specifica.
Si avvisa che
Visti i tempi stretti dettati dalla norma e non disponendo di una specifica banca
dati dei terreni agricoli, il Comune di Sequals al momento non è in grado di
predisporre e inviare ai contribuenti i modelli F24 precompilati al fine di consentire
il pagamento, in scadenza il 10 febbraio 2015.
Tuttavia al fine di facilitare l’adempimento, l’ufficio tributi del Comune di Sequals si
rende disponibile a effettuare i conteggi ai contribuenti che si presentano muniti di
documentazione attestante la situazione aggiornata dei propri terreni (visura
catastale, contratto compravendita, ecc.), nelle giornate di apertura al pubblico.

 

Calcolo dell'imposta per l'anno 2014:

reddito dominicale x 1,25 x 135 = base imponibile x 0,76% = IMU da versare

 

Sezione: EL

Codice tributo: 3914 (terreni agricoli)

Codice Ente: I621

Saldo. X

Rateazione/mese riferim.: 0101

Anno imposta: 2014

 

*L'imposta da versare dovrà essere eventualmente rapportata alla percentuale e ai mesi di possesso