Maggio 2016

 

 Cultura, associazionismo e attività produttive

  • Collaborazione con la Fondazione Pordenonelegge.it, durante il primo appuntamento di “Pordenonelegge il territorio”, che si è tenuto proprio a Sequals per presentare le figure di Primo Carnera e di Gian Domenico Facchina, sabato 20 febbraio

  • Incontri dell’UTE di Spilimbergo nei primi tre mercoledì di marzo presso la sala SOMSI di Sequals per conoscere: i mosaicisti sequalsesi e l’arte musiva, l’astronomo Gian Vincenzo Mora e il campione dei pesi massimi Primo Carnera

  • Realizzazione del sito dedicato a Villa Carnera, visitabile all'indirizzo http://villacarnera.com/

  • Restauro delle due sagome in compensato cartonato di Primo Carnera e loro riposizionamento in palestra

  • Spettacolo teatrale in lingua friulana, “Sglaciât”, in collaborazione con l’Arlef, in occasione del 3 aprile per le celebrazioni della Patria del Friuli

  • Organizzazione di un incontro, in collaborazione con il Consorzio NIP di Maniago in Villa Savorgnan, il 4 aprile 2016, per presentare alle realtà produttive del territorio e alle Amministrazioni contermini le opportunità di sviluppo sui seguenti temi:

    • Fibra Ottica

    • Consorzio Acquisto Energia

    • Innovazione

    • Aggregazione d'Impresa

  • Giornate ecologiche in collaborazione con le Associazioni del Comune a partire dalla frazione di Solimbergo il 19 marzo, poi a Lestans il 3 aprile, finire il 16 aprile nel capoluogo

  • Presentazione del volume Memoria di un evento, in collaborazione con l’Associazione dei Comuni terremotati in occasione delle celebrazioni del 40esimo del terremoto del 1976.



Società e salute

  • Partecipazione all’incontro pubblico a Fanna per affrontare il problema dell’incenerimento dei rifiuti nei cementifici e dei riflessi sull’ambiente e sulla salute

  • Incontro con i conduttori dei Gruppi di cammino e avvio di un nuovo Gruppo a Solimbergo altre ai due a Lestans e tre a Sequals

  • Incontro con le famiglie degli alunni della Scuola primaria di Sequals per avviare il progetto pedibus anche nel capoluogo

  • Incontro con i sindaci di Cavasso Nuovo e Meduno e con il comandante della Polizia locale per cercare soluzioni condivise al problema del traffico di mezzi pesanti nel centro urbano di Sequals

  • Predisposizione del nuovo Piano per la telefonia mobile a tutela e incontri di concertazione con gli operatori della telefonia mobile


Patrimonio e finanza

  • Recupero e sistemazione della fontana del Turco grazie alla collaborazione di Pier Giorgio Patrizio e Marcello Foscato oltre ad altri volontari e sua intitolazione alle vittime del terremoto in occasione delle celebrazioni nella ricorrenza del 40° del terremoto

  • Sistemazione e posa di una nuova pavimentazione nei due accessi a Villa Carnera, grazie alla disponibilità di alcuni concittadini guidati da Luigi De Martin

  • Restauro delle due sagome di Carnera utilizzate in occasione degli incontri del grande campione e loro presentazione al pubblico ad opera della restauratrice Giulia Manfè in occasione della ricorrenza del 29 giugno, data in cui Carnera vinse il titolo mondiale e giorno in cui si spense nella sua Sequals